Forte terremoto colpisce la regione di Osaka

Forte terremoto colpisce la regione di Osaka
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sono state registrate già alcune vittime e un centinaio di feriti. Era dal 1923 che un terremoto di magnitudo 6,1 non colpiva la seconda più popolosa città del Giappone

PUBBLICITÀ

Un forte terremoto con magnitudo di 6,1  della scala Richter ha colpito l'area urbana e le zone limitrofe della città di Osaka in Giappone.

La violenza del sisma ha causato la cancellazione di una serie di voli aerei da e per l'aeroporto del Kansai, l'interruzione del servizio dei treni veloci Shinkansen, la sospensione della fornitura di gas a 108mila abitazioni nella prefettura di Osaka.

In circa 100 mila case  si sono registrati dei blackout momentanei con interruzione di energia elettrica. Nessuna anomalia è stata segnalata invece nelle centrali nucleari di Takahama, Mihama e Oi, come ha reso noto il gestore Kansai Electric.

Il terremoto odierno segue quello registrato ieri nella prefettura di Gunma, a nord di Tokyo. I sismologhi segnalano che si tratta della maggiore attività sismica dal 1923 nell'area del Kansai, dove è localizzata Osaka, la seconda città del Giappone per numero di abitanti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giappone: gli aiuti all'Ucraina per sminamento, trasporti e ricostruzione

Giappone: in novemila al tradizionale festival dell'uomo nudo

Giappone: perdita di acqua radioattiva nella centrale di Fukushima