This content is not available in your region

Australia: "Missile russo abbattè volo MH17"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Australia: "Missile russo abbattè volo MH17"

Paesi Bassi e Australia hanno formalmente accusato la Russia di essere responsabile dell'abbattimento del volo MH17 nei cieli dell’Ucraina orientale che il 17 luglio 2014 costò la vita a quasi 300 persone. Linchiesta avrebbe stabilito che il missile Buk che abbatté il Boeing della Malaysia Airlines apparteneva alle forze armate russe.

**Julie Bishop, ministro degli esteri australiano
**_"La Russia ha condotto una campagna di disinformazione e la invito a smettere di cercare di screditare la legittimità della squadra investigativa creata in base a una risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di cui la Russia era parte. E la Russia, come membro permanente del Consiglio ha una particolare responsabilità di sostenere tali e unanimi risoluzioni"._

Parlando con Euronews al Forum economico internazionale di San Pietroburgo, l'ambasciatore della Russia presso l'Unione Europea, Vladimir Chizhov, ha affermato che queste accuse non sono nuove.

**Vladimir Chizhov, ambasciatore russo nell'UE
**_"L'unico elemento che mi sorprende sono i tempi, perché quello che è stato detto all'Aia non è una novità, sono vecchie notizie, temo, l'effetto déjà-vu, dal 2014 e il 2016"_

Australia e Olanda vogliono ora presentare il dossier davanti a un organismo giuridico internazionale. Anche Unione Europea, Nato e Dipartimento di Stato americano sono intervenuti chiedendo alla Russia di riconoscere le sue responsabilità.