EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Lega-M5s, gazebo in tutta italia. Salvini: "riferiremo premier a Mattarella"

Lega-M5s, gazebo in tutta italia. Salvini: "riferiremo premier a Mattarella"
Diritti d'autore 
Di Marta BrambillaAntonio Storto
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In attesa del fatidico appuntamento al Quirinale, il "contratto" è stato sottoposto alla base, in una serie di gazebo aperti in tutta Italia

PUBBLICITÀ

Il traguardo resta il Quirinale, dove lunedì Salvini e di Maio promettono di sottoporre a Mattarella, oltre al contratto di governo, anche il nome di un premier.

Nel frattempo, però, i due hanno voluto sondare gli umori della base, aprendo gazebo nelle piazze di tutta Italia per una consultazione popolare estemporaneache andrà avanti per tutto il weekend, durante la quale gli elettori potranno esprimersi sul contratto, votando "si" o "no".

Sullo "strappo" con Berlusconi, Salvini, da uno degli stand di Milano, commenta: "conto di dare risposte solo agli elettori. Parlo a nome di alcuni milioni di italiani che vogliono un cambiamento, che non hanno avuto negli scorsi anni. E quindi voglio dare risposte non solo agli elettori della Lega, ma anche a quelli di centrodestra che chiedono meno tasse e più sicurezza".

Sicurezza, legittima difesa, contrasto all'immigrazione clandestina sarebbero, a sentire il leader leghista, i temi più apprezzati nel "contratto". 

Per quanto riguarda il premier, Salvini ribadisce che "lo riferiremo al Presidente della Repubblica, perché è così che funziona".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa prevede il "Contratto del cambiamento" definitivo tra Lega e M5S

SOS Italia: i propositi di lega e 5 stelle preoccupano Bruxelles, necessaria una strategia europea

Governo: respinta la sfiducia contro Salvini e Santanchè