Stormygate: Trump, nuove rivelazioni in un dossier

Stormygate: Trump, nuove rivelazioni in un dossier
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente statunitense riconosce per la prima volta di aver rimborsato più di 100.000 dollari all'avvocato personale, Michael Cohen, riconducibili ai rapporti del magnate con la pornodiva, Stormy Daniels

PUBBLICITÀ

Il Presidente statunitense, Donald Trump, ha riconosciuto per la prima volta di aver rimborsato più di 100.000 dollari all'ex avvocato personale, Michael Cohen, riferibili ai rapporti del magnate con la pornodiva, Stormy Daniels.

Le rivelazioni, contenute in un dossier di 92 pagine presentato all'Ufficio Etica del Congresso americano,  vanno contro quanto affermato in precedenza dal Presidente, in considerazione di un pagamento di 130.000 dollari effettuato da Cohen alla Daniels prima delle elezioni del 2016, per comprare il suo silenzio su un presunto incontro a sfondo sessuale, datato 2006.

Inoltre, altra tegola sul capo presidenziale: nel 2016, infatti, Michael Cohen avrebbe chiesto "almeno un milione di dollari" ai dignitari del Qatar, in cambio di contatti privilegiati all'interno della futura amministrazione Trump.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump rimborsò il suo avvocato per il pagamento a Stormy Daniels

Trump non sapeva dei soldi alla pornostar. Vero o falso?

Gaza: uccisi tre figli del leader di Hamas Haniyeh in un bombardamento israeliano