EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Salvini e Di Maio oggi al Quirinale per riferire sull'accordo di governo

Luigi Di Maio e Matteo Salvini
Luigi Di Maio e Matteo Salvini
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si cerca ancora il nome del premier. Sergio Mattarella vuole avere l'ultima parola

PUBBLICITÀ

Sono chiamati a riferire oggi al Colle, Matteo Salvini e Luigi Di Maio che ieri, dopo un nuovo incontro di tre ore, hanno annunciato di essere giunti alla definizione di un contratto per il governo Lega-M5Stelle. Intesa raggiunta, dunque, su diverse misure fondamentali per entrambe le formazioni come il reddito di cittadinanza, che sarà senza scadenze ma previa revisione dei centri per l'impiego, e lo stanziamento di 5 miliardi per la riforma sulle pensioni della Legge Fornero. Accordo anche sulla nascita del ministero per le disabilità e di quello per il turismo, e su misure per le famiglie come gli asili nido gratuiti e l'iva a zero sui prodotti per l'infanzia.

Resta il grande nodo da sciogliere sull'identità del premier, con un toto-nomi che vede ritornare in auge anche l'ex Ministro dell'Economia, Tremonti. Il nome in ogni caso sarà quello di un politico e non di un tecnico, come precisa Di Maio. L'ultima parola spetta Sergio Mattarella.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Salvini e Di Maio vogliono il parere della piazza

Governo: Salvini-Di Maio "pronti a riferire", ma la chiusura era fissata per domenica

Di Maio-Salvini, incontri sui temi e: "nessun rischio per l'Europa"