Francia: allarme rientrato a Mont Saint Michel

Francia: allarme rientrato a Mont Saint Michel
Diritti d'autore REUTERS/Vincent Kessler
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il sito turistico - ora riaperto - è stato evacuato dopo la denuncia di una guida che aveva sentito un uomo dire: "Ucciderò dei poliziotti".

PUBBLICITÀ

Allarme rientrato a Mont Saint Michel, in Francia. Il prefetto della regione della Manica ha detto di avere la quasi certezza che il sospetto - un uomo tra i 20 e 30 anni - non si trovi più sull'isolotto della Bretagna.

Il sito turistico - ora riaperto - era stato evacuato dopo la denuncia di una guida che aveva sentito un uomo dire: "Ucciderò dei poliziotti". Gli alberghi e l'abbazia erano stati sgomberati, mentre gli abitanti erano stati invitati a restare in casa.

Il prefetto della Manica aveva poi deciso di "setacciare casa per casa" Mont Saint Michel. Gli inquirenti esaminano in queste ore i video di sorveglianza.

Il sito Patrimonio mondiale Unesco richiama oltre un milione di visitatori l'anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: allarme rientrato a Mont Saint Michel

Condanna a sei mesi di carcere per l'ex presidente francese Nicolas Sarkozy per il caso "Bygmalion"

Quali sono i motivi della rabbia degli agricoltori francesi?