ULTIM'ORA
This content is not available in your region

"Anna Karenina" del Balletto Eifman in scena a New York

euronews_icons_loading
"Anna Karenina" del Balletto Eifman in scena a New York
Di Cinzia Rizzi
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Balletto Eifman di San Pietroburgo festeggia il ventesimo anniversario del debutto newyorkese, con una performance al Lincoln Center. La compagnia mostra - per la prima volta in assoluto al David Koch Theater - la sua produzione "Anna Karenina", di Boris Eifman.

L'interpretazione del coreografo basata sul romanzo di Tolstoy, racconta la tragica vicenda di Anna e del conte Vronsky, su note melodrammatiche, fondendo balletto e danza contemporanea.

"In Russia conosciamo questa storia sin da piccoli", spiega la ballerina Maria Abashova. "E questo è un ruolo che sento davvero mio, perché l'ho impersonato per più di 10 anni. È cresciuto insieme a me. È cambiato insieme a me".

Viste le recenti tensioni politiche tra Stati Uniti e Russia, questo può essere visto come un successo?

"L'arte non dovrebbe avere nulla a che fare con la politica", dichiara il ballerino Oleg Gabyshev. "Ma allo stesso tempo dovrebbe unire e calmare, per così dire, le passioni che esistono nel mondo politico"

"Anna Karenina" del Balletto Eifman sarà in scena fino a questa domenica a New York, prima di ritornare all'Alexandrinsky Theatre di San Pietroburgo.