ULTIM'ORA

Arrivano a Mosca i diplomatici russi espulsi da Trump

Arrivano a Mosca i diplomatici russi espulsi da Trump
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono rientrati a Mosca i 60 diplomatici russi cacciati dagli Stai Uniti per volere di Donald Trump sulla scia delle misure simili adottate dal premier britannico Theresa May e altri 16 paesi Ue.

A bordo di aerei in arrivo da Washington e New York, in tutto 171 cittadini di nazionalità russa, una sessantina di questi diplomatici.

Dopo la decisione di Washington di chiudere il consolato russo a Seattle, è arrivata la contromisura di Mosca che ha chiuso i battenti del consolato americano a San Pietroburgo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.