Siberia, commozione ai funerali di alcune delle vittime del rogo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Siberia, commozione ai funerali di alcune delle vittime del rogo

Centinaia di persone hanno partecipato a Kemerovo, in Siberia, ai funerali di alcune delle vittime del rogo al centro commerciale costato la vita a 64 persone, 41 dei quali bambini.

Un clima sommesso, segnato dal dolore, che contrasta con le rabbiose proteste seguite alla tragedia, non appena è stato chiaro che il centro commerciale non rispettava le norme di sicurezza antincendio, non era assicurato, e, ancora più grave, che le inadempienze erano sistematicamente coperte da funzionari e politici corrotti.

La vicenda ha impressionato fortemente l'opinione pubblica russa, tanto che ieri alla manifestazione che si è svolta per 10 ore nel centro di Mosca, sono risuonate negli slogans anche le richieste di dimissioni del presidente Putin, che ora si trova a dover gestire un caso che potrebbe potenzialmente nuocergli.

Le esequie di oggi riguardano le 15 vittime finora identificate. Per le altre, per le quali si attendono i risultati dei test del Dna, sono previsti funerali il prossimo 29 marzo.