EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Eccovi Cue, la nuova stella (autodidatta) del basket

Eccovi Cue, la nuova stella (autodidatta) del basket
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alcuni ingegneri della Toyota hanno creato un robot in grado di effettuare canestri perfetti

PUBBLICITÀ

I vari LeBron James, Stephen Curry e James Harden comincino a tremare. Vi presentiamo Cue, il nuovo asso della pallacanestro. Alto 1,90, questo robot ha mostrato le sue doti con il pallone da basket in mano. E - a quanto dichiara il suo progettista - Cue è un autodidatta!

"Il robot ha articolazioni nelle braccia e nelle gambe, come gli umani. Abbiamo usato una tecnologia ad apprendimento automatico per fargli imparare autonomamente come effettuare un tiro perfetto", spiega Takayoshi Tsujimoto.

Cue è stato creato da alcuni ingegneri della Toyota, durante il loro tempo libero. Hanno dovuto imparare le basi dell'intelligenza artificiale e della robotica umanoide per poterlo progettare.

Ci sono poi voluti oltre 200.000 canestri a Cue, per imparare a tirare bene come le star dell'NBA. E a quanto pare ci è riuscito...

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

I camerieri robot sono il futuro della ristorazione?

A San Francisco è guerra contro i taxi robot

ChatGPT: Necessario regolamentare l'intelligenza artificiale