EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Austria: una petizione contro il fumo nei locali

Austria: una petizione contro il fumo nei locali
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'Austria è rimasto uno degli ultimi Paesi in Europa dove è possibile fumare nei bar e nei ristoranti. Una petizione ha raccolto quasi 500mila firme per dire basta al fumo nei locali pubblici

PUBBLICITÀ

Una petizione per vietare il fumo all'interno dei bar e ristoranti austriaci, ha raccolto oltre 468mila firme. La questione quindi ora approderà in Parlamento per la discussione.

La petizione è stata promossa dall'Associazione dei Medici austriaci dopo che il governo ha provocato una protesta sospendendo il provvedimento che avrebbe dovuto bandire il fumo dai locali pubblici a partire dal prossimo maggio.

Il provvedimento era stato scartato su richiesta della fazione di estrema destra, il Partito della Libertà che si è appellato alla libertà di scelta.

I tentativi di vietare il fumo all'interno dei locali in Austria sono cominciati 13 anni fa. Il Paese è uno degli ultimi in Europa dove fumare in bar e ristoranti è ancora concesso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Austria, i migranti dovranno lavorare per 10 ore a settimana per mantenere diritti e sussidi

Piano Ruanda, l'Austria elogia il Regno Unito: insieme per modificare il sistema legale europeo

Austria, la criminalità a Vienna potrebbe avere un impatto sulle elezioni europee