EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Israele: trattativa per annettere gli insediamenti in Cisgiordania

Israele: trattativa per annettere gli insediamenti in Cisgiordania
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il primo ministro israeliano racconta di averne parlato con gli Stati Uniti ma la Casa bianca nega.

PUBBLICITÀ

Un altro annuncio che cade come una tegola sul processo di pace israelo-palestinese. Il primo ministro israeliano** Benyamin Netanyahu** ha detto ai membri del Likud di aver parlato con gli Stati Uniti di una possibile estensione della sovranità israeliana alle colonie in Cisgiordania.

Nonostante un portavoce della Casa bianca neghi i colloqui, l'ira dei palestinesi davanti alla nuova provocazione è massima: Wasel Abu Youssef, membro del comitato esecutivo dell'OLP dice: "Gli Stati Uniti, allineati con gli occupanti nell'affrontare la causa del popolo palestinese e loro partner nell'aggressione e nei crimini contro il popolo palestinese, devono essere fermati". 

Da parte loro gli** Stati Uniti **fanno sapere che non è in agenda trattare l'annessione dei territori occupati, insediamenti israeliani considerati illegali dalle Nazioni Unite e non solo. 

Secondo diversi osservatori Netanyahu potrebbe avver esagerato per dare soddisfazioen ai membri del Likud che chiedono l'annessione. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele: urne aperte per le elezioni anticipate

Il Likud vuole l'annessione delle colonie israeliane in Cisgiordania

Israele: Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo le dimissioni di Gantz