EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Chi è Andrea Nahles, la prima donna a capo della Spd tedesca

Chi è Andrea Nahles, la prima donna a capo della Spd tedesca
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Classe '70, ex ministro del Lavoro in quota Spd nella Grande Coalizione di Angel Merkel, correrà con ogni probabilità per la cancelleria nel 2021. Celebre per la sue boutade e le frasi ad effetto.

PUBBLICITÀ

Sarà la prima donna a ricoprire l'incarico di segretario della Spd tedesca. Andrea Nahles, classe 70, sarà eletta con ogni probabilità alla testa del partito al posto di** Martin Schultz**.

Ex leader dei giovani socialdemocratici, dal 2013 è stata il ministro del Lavoro nella grande coalizione di Angela Merkel riuscendo ad approvare, tra i primissimi provvedimenti, la legge sul salario minimo.

Figlia di un muratore della Renania,** prende la tessera della Spd nel 1988** e ben presto ottiene la fama di pasionaria (per la stampa tedesca sarebbe il vero 'uomo' del partito).

Donna di spirito e dalla risposta pronta, Nahles si è resa protagonista di discordi tanto celebri quanto stravaganti, come quanto cantò al Bundestag il motivo del telefilm "Pippi Calzelunghe".

"Sono in questo partito perché vedo qualcosa di grande nelle piccole cose", ha detto dal palco dell'ultimo congresso, in un discorso che ha lasciato il segno più di quello del segretario Schultz. C'è chi dà per certa la sua corsa alla cancelleria nel 2021, corsa che condurrà dal doppio scranno di portavoce di un BUndestag dalla composizione vivace e di numero uno del partito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: Andrea Nahles nuova presidente Spd. È la prima donna a capo dei socialdemocratici

SPD e CDU, una ricerca favorisce i primi nell'accordo siglato