This content is not available in your region

Corsica: nazionalisti in piazza contro la visita di Macron

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Corsica: nazionalisti in piazza contro la visita di Macron

Migliaia di persone hanno manifestato questo sabato ad Ajaccio in Corsica, rispondendo all'appello dei nazionalisti, per chiedere maggiore autonomia da Parigi, a pochi giorni dalla visita sull'isola del presidente francese Emmanuel Macron.

Tra le richieste il riconoscimento del corso come lingua ufficiale insieme al francese, e un'aministia per i nazionalisti detenuti.

Dietro a uno striscione con su scritto "Democrazia e rispetto per il popolo corso", i manifestanti hanno sfilato per le vie della città. "Lottiamo perché la lingua corsa sia riconosciuta nelle sue terre e perché diventi ufficiale al pari del francese", dice uno di loro.

Secondo gli organizzatori hanno partecipato alla marcia tra le 22 mila e le 25 mila persone, mentre la prefettura parla di 6 mila presenze.