ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Honduras, continuano le proteste contro la rielezione di Hernandez

euronews_icons_loading
Honduras, continuano le proteste contro la rielezione di Hernandez
Diritti d'autore  Reuters
Dimensioni di testo Aa Aa

Non si fermano le proteste in Honduras contro la rielezione del presidente Juan Orlando Hernandez. Domenica centinaia di manifestanti si sono avvicinati al parlamento, protetto da un cordone di polizia. Lo sfidante Salvador Nasralla, che ha accusato Hernandez di brogli, è stato qualche minuto con loro, poi, quando è andato via, il clima si è surriscaldato con l'incendio di pneumatici e barricate con pietre. La polizia ha disperso i manifestanti con i lacrimogeni. 

Salvador Nasralla
Reuters

Dall'inizio delle proteste per le elezioni dello scorso novembre si contano già 40 morti. Ma ci sarà ancora una settimana di contestazioni fino al 27 gennaio, giorno dell'investitura ufficiale di Hernandez. 

Juan Orlando Hernandez
Reuters