Ungheria: studenti in piazza a Budapest contro Orban

Ungheria: studenti in piazza a Budapest contro Orban
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Manifestazione davanti al Parlamento: "Il sistema educativo del governo è superato"

PUBBLICITÀ

Migliaia di studenti ungheresi delle scuole superiori sono scesi in piazza a Budapest venerdì per protestare contro il sistema educativo del governo di Viktor Orban. Radunati davanti alla sede del Parlamento hanno chiesto migliorie ai programmi scolastici e la riforma dei prestiti agli studenti.

Un portavoce ha dichiarato: "Noi studenti ne abbiamo abbastanza di quest'oppressione e della totale mancanza di professionalità. Troppa oppressione è il sintomo di un sistema educativo superato".

Gli organizzatori hanno scandito a gran voce le loro richieste in 12 punti - 12 in riferimento alla rivoluzione ungherese del 1848 - e dato al governo fino al 31 gennaio per soddisfarle.

"Il sistema educativo è pessimo tanto quanto quello sanitario - ha detto una ex lavoratrice sanitaria -. Il governo spende soldi per cose inutili anziché aiutare settori decisivi per lo sviluppo e l'arricchimento del paese".

Uno studente ha urlato che il sistema educativo sta trasformando i ragazzi in "adulti indecisi". Molti hanno mostrato cartelli con emoji arrabbiate e scandito slogan come "Sento che sto diventando stupido".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orban in visita a Sofia: "immigrazione pericolosa per la sicurezza"

Ungheria: nuova truffa ai danni dell'Ue

Ungheria, opposizione ancora in piazza a Budapest contro Orbán