EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Olanda, persone che volano via e cose che crollano a terra: i video della tempesta

Passanti faticano a camminare nel vento a Colonia, Germania
Passanti faticano a camminare nel vento a Colonia, Germania Diritti d'autore REUTERS/Thilo Schmuelgen
Diritti d'autore REUTERS/Thilo Schmuelgen
Di Alexandra LeistnerLillo Montalto Monella
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

La tempesta Friederike sta flagellando Olanda, Germania e Belgio. Voli cancellati e alcuni morti per via delle forti raffiche di vento

PUBBLICITÀ

Nella mattina di giovedì 18 gennaio l'aeroporto di Schiphol, Amsterdam, ha cancellato tutti i voli a causa dei venti fino a 140km/h che hanno abbattuto alberi e danneggiato edifici in Olanda, causando la morte di due persone. Un'altra è morta in Germania e una in Belgio.

Le vittime del maltempo sono state uccise dalla caduta di alberi. Al porto Rotterdam sono perfino crollati al suolo dei container pesanti diverse tonnellate, mentre immagini TV mostrano le tegole dei tetti delle case volare via e insegne stradali abbattersi a terra.

La tempesta Friederike (ma chiamata anche Fionn e Giorgina), che** **sta flagellando l'Olanda ed altri Paesi dell'Europa del nord, ha costretto allo stop treni, tram e bus in tutti i Paesi Bassi. Almeno 260 i voli cancellati all'aeroporto internazionale di Amsterdam nelle prime ore del mattino, con il traffico aereo condizionato per tutta la giornata. Altri otto sono stati cancellati da Lufthansa a Monaco, 18 allo scalo di Duesseldorf.

In Germania, l'operatore ferroviario Deutsche Bahn ha sospeso tutti i servizi nello stato occidentale della Renania Settentrionale-Vestfalia, la più popolata del Paese, lasciando a piedi decine di migliaia di pendolari. 

In Belgio è stato attivato l'allarme arancione (il secondo livello più alto) stato chiuso l'aeroporto di Ghent per i forti venti. A Bruxelles lo scalo di Zaventem ha continuato a operare ma in alcune zone della capitale è stata interrotta la circolazione dei tram e sono stati chiusi molti parchi pubblici. La Gran Bretagna è stata spazzata da venti fino a 110km/h e 60mila case sono rimaste senza elettricità nel sud-est dell'Inghilterra mentre in Scozia è allerta per neve e ghiaccio.

Aerei KLM a Schiphol
REUTERS/Yves Herman

I video più impressionanti della tempesta arrivano dai Paesi Bassi. Ecco una breve rassegna degli effetti del vento filmati e pubblicati su Twitter.

Toglietemi tutto, ma non la mia bici...

I container di cui parlavamo prima...

Case scoperchiate dal vento.....

Il cielo di Düsseldorf...

...e quello di Essen, nella Renania Settentrionale-Vestfalia:

Diversi gli incidenti nel nord Europa. Qui siamo nei pressi di Rotterdam:

Questo video mostra un camion quasi rovesciato dai venti forti: 

Wooeii #soclose #storm #coderood

Un post condiviso da Richard Bezooijen (@richardbzn) in data:

Ci sono cose che crollano...

...e che scappano via...

Il video che più sta girando su Twitter è questo, anche se non è stato girato né ad Amsterdam nè ad Utrecht ma a Den Bosch.

 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La tempesta Frederike flagella il nord Europa

La tempesta Friederike spazza il nord Europa: 6 i morti

Tempesta "Eleanor": tre morti e un disperso sulle Alpi francesi