ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Macron per la prima volta in visita di Stato in Cina

Lettura in corso:

Macron per la prima volta in visita di Stato in Cina

Emmanuel Macron
Dimensioni di testo Aa Aa

Prima visita di stato del presidente francese Emmanuel Macron in Cina. La tre giorni è cominciata da Xian, punto di partenza dell'antica via della Seta e sito che ospita l'armata di terracotta, con più di 8mila statue tra soldati e cavalli interrati nel suolo della città millenaria. Il capo di Stato francese ha scelto Xian per dimostrare il suo sostegno all'ambiziosissimo progetto del suo omologo cinese di ricreare la via della Seta. Macron punta ad una forte alleanza tra Francia, Europa e Cina sul clima e ha cominciato appoggiando la posizione cinese sull'accordo di Parigi.

"Bisogna tornare un attimo indietro e misurare il cammino percorso finora. E' davvero considerevole. Chi avrebbe potuto immaginare quqlche anno fa che la Cina avrebbe esercitato sulla questione una forza catalizzatrice a livello mondiale. L'avete fatto e dimostrato. E la vostra capacità di presa di coscienza, di trasformazione e di miglioramento si è pienamente rivelata. Proporrò domani al presidente Xi di segnare una nuova tappa del partenariato franco cinese per rilanciare la battaglia climatica. non ci sono altre opzioni se non quella di vincerla, perchè non ci sono altre opzioni per il nostro Pianeta".

Macron vuole dunque rilanciare la battaglia climatica e conta sulla diplomazia del cavallo. Dopo la diplomazia del panda, che ha visto la Cina regalare un baby panda alla Francia lo scorso dicembre, il presidente francese ha omaggiato Pechino con un cavallo della Guardia Repubblicana che il presdiente cinese aveva molto ammirato nella sua visita a Parigi del 2014