ULTIM'ORA

Cina a Trump: rapporto petrolio a Nord Corea "non accurato"

Cina a Trump: rapporto petrolio a Nord Corea "non accurato"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il rapporto sulla vendita e trasbordo di petrolio da una nave cinese a una nordcoreana, denunciato dal Presidente statunitense come esempio di mancata collaborazione di Pechino nell'attuazione delle sanzioni contro Pyongyang, "non è accurato".

Questa la risposta della Cina, secondo la quale "non si permetterà mai alle compagnie nazionali di violare le risoluzioni dell'Onu".

In un tweet, Donald Trump aveva denunciato vendite di petrolio illecito alla Corea del Nord.

HAN CHUNYING, PORTAVOCE MINISTERO DEGLI ESTERI CINESE, ha affermato: "Non permettiamo mai a cittadini e società cinesi di impegnarsi in attività che violino le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza: se, attraverso indagini, verrà confermato che vi sono violazioni inerenti tali risoluzioni, la Cina se ne occuperà seriamente, in conformità con leggi e regolamenti".

La Cina approfondirà la questione riguardo il documento pubblicato da un quotidiano sudcoreano, che ha mostrato le immagini di satelliti spia di una nave nordcoreana connessa a un'altra cinese, in un'attività di commercio in alto mare.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.