Val d'Aosta: un presepe di ghiaccio a Champoluc

Val d'Aosta: un presepe di ghiaccio a Champoluc
Di Cristiano Tassinari
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

E' il regalo di Natale degli artisti Sebastiano Yon e Matteo Crestani ai residenti e ai turisti della nota località sciistica ai piedi del Monte Rosa. Fino a quando resterà l'opera d'arte? Fino a quando non si scioglie il ghiaccio.....

PUBBLICITÀ

Un presepe tutto di ghiaccio, nella piazzetta di Champoluc, in Val d'Ayas, 1568 metri di altitudine alle pendici del Monte Rosa. Siamo in Val d'Aosta e questo è il regalo di Natale che due artisti, Sebastiano Yon e Matteo Crestani, uno intagliatore di roccia e l'altro scultore del legno, hanno fatto ai residenti e ai turisti.

La scena della Natività e una vera e propria mangiatoia, anche con il bue e l'asinello, costruita con blocchi di ghiaccio da 4 metri x 4, utilizzando un totale di 40 metri cubi di neve.
L'opera è costata 10mila euro e resterà li' nella piazza, visibile a tutti gratuitamente, fino a quando non si scioglierà il ghiaccio, forse persino fino a marzo.

Intanto Champoluc offre ai suoi visitatori 32 km di piste, per ogni tipo di sport invernale.¨

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Weekend tragico sulle alpi, almeno 10 sciatori morti sotto le slavine

Lotteria Italia: attesa per l'estrazione, venduti oltre 6,7 milioni di biglietti

Natale, la benedizione urbi et orbi di Papa Francesco: basta guerre e armi