ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni in Catalogna: la "vittoria di Pirro" di Inés Arrimadas

Lettura in corso:

Elezioni in Catalogna: la "vittoria di Pirro" di Inés Arrimadas

Elezioni in Catalogna: la "vittoria di Pirro" di Inés Arrimadas
Dimensioni di testo Aa Aa

Cori da stadio a Barcellona per Inés Arrimadas e per tutto il partito di centro-destra anti-indipendenza Ciutadans: vince le elezioni in Catalogna, ottenendo 37 seggi in Parlamento. Ma probabilmente non basteranno per governare, vista l'assenza di alleati.

"Dico un milione e centomila volte grazie a tutti"

Ines Arrimadas Ciutadans

Come hanno titolato molti quotidiani spagnoli, e' comunque un "Triunfo Historico", soprattutto per la candidata Inés Arrimadas, che cosi arringa la folla: "Abbiamo vinto le elezioni per il Parlamento Catalano. Per la prima volta nella storia della Catalogna le elezioni le vince un partito costituzionalista ed è Ciutadans. Un milione e centomila catalani hanno votato per noi. E io voglio dire un milione e 100mila volte grazie a tutti".

Poca gloria, viceversa, per il partito socialista catalano di Miquel Iceta: 17 seggi, ben al di sotto delle aspettative.

Ancora peggio dei socialisti ha fatto il partito popolare, il partito di Rajoy e del leader catalano Xavier Garcia Albiol. In Parlamento stavolta avra' solo 3 seggi.