Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Gerusalemme: Erdogan avverte Trump "dinamite contro la pace"

Gerusalemme: Erdogan avverte Trump "dinamite contro la pace"
Diritti d'autore
REUTERS/Umit Bektas
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L'appoggio degli Stati Uniti al trasferimento della capitale d'Israele a Gerusalemme è illegale. Il presidente turco Recep Tayyp Erdogan, avverte Donald Trump che farebbe "solo il gioco dei gruppi terroristici" durante un incontro a Ankara con il re giordano Abdullah II.

"Sarà una dinamite per la pace e non farà altro che alimentare indignazione nel mondo islamico e scontri e tensioni nell'intera regione - dice Erdogan - Bisogna stare lontani da qualsiasi decisione sul cambio dello status legale di Gerusalemme, che è stato ripetutamente confermato dalle Nazioni Unite".

Il re giordano ha chiamato il Presidente francese, Emmanuel Macron, sottolineando l'importanza della creazione di un stato palestinese, con Gerusalemme Est come capitale.

"Non c'è alternativa alla soluzione dei due stati e Gerusalemme è la chiave per qualsiasi accordo di pace, è la chiave per la stabilità dell'intera regione", aggiunge re Abdullah II.

I due leader hanno sottolineato l'importanza di sostenere il leader dell'Autorità nazionale palestinese Mahmoud Abbas.