Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cortei in tutta Europa contro la violenza sulle donne

Cortei in tutta Europa contro la violenza sulle donne
Dimensioni di testo Aa Aa

Roma, Parigi, Istanbul, Ginevra: quattro città simbolo della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, in cui non sono mancati gli attesi cortei.

Le donne devono poter dire di no e devono essere rispettate per questo

Laura Boldrini Presidente Camera dei Deputati

In Italia, la manifestazione ha attraversato le strade capitoline con 150mila partecipanti.

A Montecitorio, sede della Camera dei Deputati, si è tenuta una sessione speciale (per la prima volta aperta solo ad esponenti del gentil sesso) per dare voce alle donne vittime di violenza.

Laura Boldrini, Presidente Camera dei Deputati:

"È fondamentale affrontare la violenza alla radice, attraverso l'educazione fin da giovani, insegnare ai bambini l'uguaglianza di genere, il rispetto per le donne e per la loro libertà: le donne devono poter dire di no e devono essere rispettate per questo".

A Parigi, il pingue corteo ha attraversato gli Champs Élysées, con le partecipanti, di rosso "vestite o drappate", armate di tamburi e slogan idonei alla circostanza.

Ad Istanbul, per chiudere, altra affollatissima manifestazione, inizialmente bandita dalla Polizia, corposamente presente all'evento, ma poi regolarmente tenutasi senza risvolti negativi.