EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

MotoGP: Marc Marquez ancora Campione del Mondo, Dovizioso a terra

MotoGP: Marc Marquez ancora Campione del Mondo, Dovizioso a terra
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il ducatista si illude quando vede il catalano andare lungo, ma un giro dopo finisce a terra, lasciando il titolo all'avversario

PUBBLICITÀ

Festeggia il sesto titolo iridato, il quarto in MotoGP, Marc Marquez, che viene incoronato Campione Mondiale a Valencia, ultima gara della stagione.

?????? #Big6 ? #MotoGP#ValenciaGPMotoGP</a> <a href="https://t.co/isMkhmkk06">pic.twitter.com/isMkhmkk06</a></p>— Marc Márquez (marcmarquez93) 12 novembre 2017

E pensare che il catalano della Honda rischia di veder sfumare il sogno, a 7 tornate dal termine quando, dopo aver passato il leader della corsa Johann Zarco, va lungo, ritrovandosi sulla ghiaia.

Oltre le leggi della fisica. Fenomeno assoluto. #Marquez#ValenciaGPpic.twitter.com/o90JM8Ux6m

— ? (@dreaminhogwarts) 12 novembre 2017

Il 24enne riesce a tornare in pista, quinto, alle spalle del rivale nella lotta al titolo Andrea Dovizioso. Le speranze del ducatista finiscono a terra un giro dopo. I suoi meccanici applaudiscono comunque la superba stagione del forlivese.

Moto GP 2017 – GP Motul di Valencia – applausi per Dovizioso al rientro ai bix. https://t.co/sK1c7QhSHw

— giacomo murtino (@giacomo1966) 12 novembre 2017

Intanto là davanti Dani Pedrosa tenta il tutto per tutto per trionfare davanti al proprio pubblico e nell’ultima tornata riesce a superare il francese della Yamaha Tech3, andando a tagliare il traguardo per primo.

A Marquez basta il terzo posto per conquistare il quarto iride nella classe regina diventando il più giovane pilota della storia a raggiungere questo traguardo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La carriera su due ruote del regista-motociclista Claudio von Planta

Donbass, scene di ordinaria normalità nel mezzo della guerra

"Prix Goncourt", il premio letterario più prestigioso di Francia: vince Mohamed Mbougar Sarr