Salviamo il King Kong arancione

Salviamo il King Kong arancione
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Sono pochi e sono minacciati.
Parliamo degli Orango di Tapanuli, scimmie dal particolare pelo aranciane che vive unicamente nelle foreste di montagna nel nord dell’isola di Sumatra, in Indonesia.
Poco più di 800 individui che rischaino l’estinzione.

Un team internazionale di ricercatori ha descritto questa nuova specie di grande scimmia indicando che vive esclusivamente in circa 1.100 chilometri quadrati di foresta di montagna nell’area di Batang
Toru.

Ian Singleton, ricercatore: “Ci sono sempre minacce che possono che possono minacciare una specie. In questo caso particolare, qui nella zona del fiume di Batu Toru c‘è in programma un grande porgetto idroelettrico proprio qui dove la densità della popolazione degli orangotanghi è molto alta”.

La popolazione di Batang Toru è stata scoperta scientificamente nel 1997 e solo nel 2013, quando è stato recuperato lo scheletro di un orango maschio adulto ucciso in un conflitto con l’uomo. si è potuta dimostrare l’unicità della popolazione di Batang Toru.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gli effetti "benefici" del contatto con la natura: anche per chi va allo Zoo di Berlino

Il cane Hachiko, simbolo di fedeltà, compie 100 anni

Nuovo studio su deficit di attenzione e iperattività (ADHD): possibile maggiore rischio di demenza