Un anno fa il terremoto a Norcia

Un anno fa il terremoto a Norcia
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Commemorazione davanti alla basilica di San Benedetto. Una scossa di magnitudo 6.5 colpì il capoluogo della Valnerina alle 7.41 del 30 ottobre.

PUBBLICITÀ

Il canto dei monaci benedettini è stato uno dei momenti della giornata di commemorazione del terremoto a Norcia. Soccorritori, cittadini, rappresentanti politici e religiosi si sono ritrovati davanti alla basilica di San Benedetto alle 7.41 esattamente un anno dopo la scossa di magnitudo 6.5 che colpì il capoluogo della Valnerina ed altre località umbre come Preci, Cascia e Castelluccio.

L’anniversario del sisma è stato ricordato anche nelle Marche, un’altra regione sconvolta dai terremoti dello scorso anno in centro Italia che hanno provocato danni da oltre 22 miliardi. La ricostruzione resta difficile: delle quasi 4000 casette di emergenza ne sono state consegnate soltanto poco più di mille. Seimilacinquecento persone sono ancora assistite dal sistema di protezione civile. Fra i motivi dei ritardi il sisma del 30 ottobre che ha allargato l’area colpita costringendo a rifare le verifiche.

https://t.co/JD2hddJHnB Il #30ottobre 2016 il #terremoto che ha distrutto #Norcia

— Agenzia ANSA (@Agenzia_Ansa) 30 octobre 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano

Al via Vinitaly: oltre 4mila cantine presenti, Lollobrigida contestato

Attacco iraniano: condanna da parte dell'Italia, Meloni convoca il G7