This content is not available in your region

Arrestato sospetto attentatore dell'ex premier Papademos

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Arrestato sospetto attentatore dell'ex premier Papademos

La polizia greca ha arrestato un uomo sospettato di aver compiuto l’attentato con una lettera bomba che nello scorso maggio ferì seriamente l’ex premier Loukas Papademos e altre due persone che erano in auto con lui.

Il sospettato, un 29ene il cui nome non è stato reso noto, sarebbe anche coinvolto nell’invio, nel marzo scorso, di plichi esplosivi al ministero delle Finanze tedesco e agli uffici parigini del Fondo Monetario Internazionale, dove una persona rimase lievemente ferita. Papademos, 70 anni, premier tecnico per sei mesi tra il 2011 e il 2012 ed ex vicegovernatore della Banca centrale europea riportò ferite al torace e una gamba, e rimase in ospedale per più di un mese.