EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Arrestato sospetto attentatore dell'ex premier Papademos

Arrestato sospetto attentatore dell'ex premier Papademos
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

La polizia greca ha arrestato un uomo sospettato di aver compiuto l’attentato con una lettera bomba che nello scorso maggio ferì seriamente l’ex premier Loukas Papademos e altre due persone che erano in auto con lui.

Il sospettato, un 29ene il cui nome non è stato reso noto, sarebbe anche coinvolto nell’invio, nel marzo scorso, di plichi esplosivi al ministero delle Finanze tedesco e agli uffici parigini del Fondo Monetario Internazionale, dove una persona rimase lievemente ferita. Papademos, 70 anni, premier tecnico per sei mesi tra il 2011 e il 2012 ed ex vicegovernatore della Banca centrale europea riportò ferite al torace e una gamba, e rimase in ospedale per più di un mese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Atene esclude l'ipotesi di altre lettere-bomba inviate dalla Grecia

Grecia, tifoso dell'AEK Atene muore accoltellato in uno scontro con gli ultras della Dinamo Zagabria

Olimpiadi Parigi 2024: esercitazioni congiunte tra polizia francese e spagnola