EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Afghanistan: almeno 60 morti in due attacchi

Afghanistan: almeno 60 morti in due attacchi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Oltre 60 persone sono morte in due attacchi kamikaze contro altrettante moschee iin Afghanistan

PUBBLICITÀ

Almeno 60 persone sono morte in due attacchi kamikaze contro altrettante moschee iin Afghanistan.

A Kabul è stata colpita la moschea di Imam Zaman, nella zona occidentale abitata prevalentemente da membri della minoranza etnica Hazara.

Qui un uomo ha prima aperto il fuoco sui fedeli e successivamente si è fatto esplodere, causando almeno 42 morti, tra cui donne e bambini, e una quarantina di feriti.

Quest’attacco è stato rivendicato dall’Isis, mentre il secondo si è consumato nella moschea sunnita di Ghor, nella provincia centrale dell’Afghanistan, laddove un altro kamikaze si è fatto esplodere mentre i fedeli erano riuniti in preghiera.

I nuovi attacchi fanno salire a 176 il numero di persone uccise da kamikaze in Afghanistan solo nel corso di questa settimana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sudafrica: scende dall'auto per scattare una foto, muore turista calpestato da un elefante

India: calca ad un raduno religioso, almeno 116 morti

Malawi, i funerali di Stato del vicepresidente Chilima: il presidente chiede indagine indipendente