EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Peru: scoperta archeologica risalente alla civiltà Sicán

Peru: scoperta archeologica risalente alla civiltà Sicán
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il ritrovamento è avvenuto nel Santuario Storico della foresta di Pomac

PUBBLICITÀ

Un laboratorio metallurgico, due tombe e gli scheletri di nove persone probabilmente vittime di sacrifici umani. Il tutto risalente a più di mille anni fa.

La scoperta è stata fatta da un team di archeologi giapponesi e peruviani nel Santuario Storico della foresta di Pomac, nella zona costiera di Lambayeque, 700 km a nord di Lima, in Peru.

I resti umani apparterrebbero a uomini, tutti tra i 25 e i 30 anni, uccisi probabilmente per un rituale di propiziazione.

Le due tombe risalirebbero alla cultura Sicán, anteriore a quella degli Incas. All’interno gli studiosi hanno recuperato vasi di ceramica e coltelli utilizzati nelle cerimonie.

In Peru le pratiche funebri dei Sicán vennero messe al bando dopo l’arrivo dei conquistadores spagnoli, nel sedicesimo secolo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Pompei: scoperto un sacrario con le pareti blu, il ministro della Cultura "non smette di stupire"

Scoperta archeologica a Pompei: ritrovato un affresco del mito greco di Frisso ed Elle

Cultura: scoperti a Paestum due templi greci di stile dorico