EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Corea del Sud: proteste contro il dispiegamento di missili americani Thaad

Corea del Sud: proteste contro il dispiegamento di missili americani Thaad
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Alcune centinaia di manifestanti in Corea del Sud si sono scontrati con la polizia a Seongju, città a 300 km a sud di Seul, a per via dell’arrivo di altre 4 batterie antimissili Usa Thaad (acronimo di Terminal High-Altitude Area Defence).

I tafferugli, riporta l’agenzia Yonhap, sono avvenuti quando gli agenti hanno tentato di disperdere 400 persone. Alcune decine fra manifestanti e poliziotti sono rimasti feriti. Le batterie contestate dalle popolazioni locali vengono trasportate col corredo di accessori per l’uso. In realtà due lanciatori con un radar molto potente erano già stati installati nella zona del locale ex campo da golf.

South Corea
Hundreds scuffle with police over US THAAD launcher deployment in South Korea (VIDEO, PHOTOS) https://t.co/ldyuUv87ZG

— Espinaca (@Espinakka) September 7, 2017

Il dispiegamento di missili Thaad in Corea del Sud aumenta la tensione nella regione e in modo informale Mosca sostiene che “la Corea del Sud viene di fatto integrata nella rete di difesa missilistica globale americana”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Vladimir Putin e Kim Jong Un: proverbi e brindisi alla cena di Pyongyang

Corea del Nord, Kim Jong-un guida i funerali del capo della propaganda Kim Ki-nam

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace