ULTIM'ORA

Collisione nel Mare Cinese per la Uss John McCain: 10 dispersi

Collisione nel Mare Cinese per la Uss John McCain: 10 dispersi
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Dieci marinai statunitensi sono considerati dispersi e altri cinque sono rimasti feriti nella collisione, al largo di Singapore, tra il cacciatorpediniere Jon McCain e una petroliera.
L’unità militare ha subito una falla sulla fiancata e ha imbarcato acqua. Secondo un comunicato della Us Navy, sono stati allagati i locali degli alloggi dell’equipaggio, la sala macchine e la sala radio.
Solidarietà all’equipaggio è giunta dal presidente Trump e dall’ex generale McCain, figlio e nipote dei due ammiragli da cui ha preso il nome l’unità.
La nave da guerra era di ritorno da una missione nel Mare cinese, ed era diretta a Singapore per una sosta già programmata.
Quattro dei cinque feriti sono stati trasportati in elicottero in un ospedale sulla terraferma, mentre sono in corso ricognizioni sull’area alla ricerca dei dispersi.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.