Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Urne chiuse in Rwanda, presidenziali dall'esito scontato

Urne chiuse in Rwanda, presidenziali dall'esito scontato
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata di voto, questo venerdì in Rwanda. Il risultato è atteso per questo sabato ma l’esito di queste presidenziali appare scontato: l’ago della bilancia è spostato tutto verso Paul Kagame, il capo dello Stato in carica dal 1994 e già vincitore di due tornate elettorali.
Il suo sfidante Frank Habineza, leader del Partito Democratico Verde, ha poche speranze di farcela. entrambi hanno votato a Kigali. Complessivamente 7 milioni di persone si sono recate alle urne, giovedì hanno votato i ruandesi all’estero.
Dittatore o visionario il presidente in carica il cui mandato probabilmente verrà rinnovato, è accusato di reprimere le opposizioni e violare i diritti umani. Allo stesso tempo c‘è chi vede in lui l’uomo che ha fatto crescere il Paese mediamente del 7 % ogni anno sotto la sua Presidenza.