EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Marcus Hutchins, da eroe del Web agli arresti

Marcus Hutchins, da eroe del Web agli arresti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Soltanto tre mesi fa l’hacker 22enne Marcus Hutchins venne celebrato come “Eroe del web” per aver bloccato il virus WannaCry che infetto’ i computer di mezzo mondo. Ora, invece, il britannico è stato arrestato dall’FBI all’aeroporto di Las Vegas, dove ha partecipato a una conferenza sulla Cybersicurezza, mentre si stava imbarcando per tornare in Gran Bretagna. Secondo gli investigatori Hutchins, nome d’arte “MalwareTech”, avrebbe lucrato tra il luglio 2014 e il luglio 2015 su un “banking malware” noto come Kronos, che infetta i browser e ruba username e password quando gli utenti visitano i siti di banche o di altre entità ritenute affidabili e sicure oppure usano le proprie carte di credito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, condannato il figlio di Biden Hunter: "Rispetto la giustizia" dice il presidente Usa

Trump colpevole per i pagamenti a Stormy Daniels: prima condanna a un ex presidente, pena a luglio

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"