ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fiumicino, denunciati due addetti ai bagagli: rubavano smartphone e tablet

Lettura in corso:

Fiumicino, denunciati due addetti ai bagagli: rubavano smartphone e tablet

Fiumicino, denunciati due addetti ai bagagli: rubavano smartphone e tablet
Dimensioni di testo Aa Aa

Frugavano nei bagagli smarriti dell’ufficio lost and found dell’aeroporto di Fiumicino. Mettevano le mani nelle borse e cercavano con attenzione gli oggetti di valore. Il target preferito erano smartphone e tablet.
Sono stati colti, è il caso di dirlo, con le mani nel sacco. Erano in tanti, ma solo due di loro, due operatori dello scalo, addetti ai bagagli, sono stati denunciati per furto aggravato e appropriazione indebita. L’indagine è partita dalle lamentele dei passeggeri che avevano in troppi casi registrato la mancanza di oggetti di valore al ritiro delle proprie valigie. La Guardia di Finanza ha anche perquisito le abitazioni dei due soggetti indagati e ha trovato una refurtiva davvero notevole che indica un’attività protratta nel tempo. L’inchiesta è ancora aperta e prosegue alla ricerca di ulteriori persone coinvolte.