Chavismo usa "despacito" per propaganda

Chavismo usa "despacito" per propaganda
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

In vista del probabile voto per l’assemblea costituente in Venezuela, la propaganda chavista mostra di avere grandi capacità per attirare il voto dei giovani. Durante una delle riunioni-fiume in diretta televisiviva, di fronte agli attivisti, Il presidente Nicolas Maduro ha lanciato un remake del successo mondiale “Despacito”, il cui testo stato adattato alle esigenze del governo venezuelano per spingere la gente a votare la nuova assemblea. Resta da chiedersi cosa ne pensi Luis Fonsi, che questa canzone ha portato al successo, di essere diventato un inconsapevole sostenitore del chavismo.

Condividi questo articoloCommenti