Russiagate: Sessions parlò con l'ambasciatore russo

Russiagate: Sessions parlò con l'ambasciatore russo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Il Russiagate si arricchisce di nuove rivelazioni. Serghiei Kislyak, ambasciatore russo a Washington, ha raccontato ai suoi superiori di aver discusso con Jeff Sessions, nel 2016 consigliere di Trump per la politica estera, su questioni legate alla campagna elettorale di Trump nel 2016. La notizia è stata diffusa dal Washington Post. L’intelligence statunitense ha interecettato il racconto del diplomatico. Sessions, attualmemte ministro della giustizia, non aveva inizialmente riferito di aver visto Kislyak, poi ha ammesso di averlo incontrato ma sottolineando di non aver discusso della campagna elettorale.Un’intesa, intanto, è stata raggiunta tra la commissione del Senato che indaga sul Russiagate, Donald Trump jr, figlio maggiore del presidente americano, e l’ex capo del campagna elettorale di Trump, Paul Manafort. I due saranno ascoltati in audizione riservata, dove avranno l’opportunità di presentare documenti sulle presunte interferenze da parte di Mosca nella campagna presidenziale dello scorso anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca

Usa, processo a Donald Trump per il caso Stormy Daniels, il tycoon: "Un attacco all'America"

Usa, Donald Trump paga 175 milioni di dollari di cauzione per evitare la confisca dei suoi beni