EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Egitto, attacco in resort sul Mar Rosso: due turiste uccise

Egitto, attacco in resort sul Mar Rosso: due turiste uccise
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Ha raggiunto l’hotel di Hurghada nuotando da una spiaggia pubblica l’assalitore che con un coltello ha seminato terrore e morte nel resort balneare sul Mar Rosso. Due vittime, due turiste tedesche, e quattro feriti. L’uomo è stato fermato e interrogato, riferisce il ministero dell’Interno egiziano. “Non voglio gli egiziani, non è voi che cerchiamo”: ha urlato, in arabo, secondo il racconto di un testimone citato dal quotidiano egiziano al Masry al Youm. Secondo la polizia, l’attentatore era determinato a colpire solo i turisti stranieri. Si tratta di un giovane ventenne che indossava una t-shirt nera e un jeans. L’attacco non è stato rivendicato, le forze di sicurezza egiziane hanno avuto diversi scontri con affiliati dell’Isil soprattutto nell’area del Sinai.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rafah, Israele controlla corridoio Philadelphi tra Gaza e Egitto: aiuti ridotti del 70%

Francia, giornata di sciopero nelle carceri dopo l'attacco letale al furgone penitenziario

Francia: assalto a un furgone della polizia penitenziaria, almeno due gli agenti morti