EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Uganda, Guterres: "Esempio di accoglienza"

Uganda, Guterres: "Esempio di accoglienza"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

A Kampala, in Uganda, si è svolto il vertice organizzato dal Governo ugandese per fronteggiare la grave crisi apertasi con l’arrivo di oltre un milione di profughi dal Sud Sudan. Le Nazioni Unite sono presenti con il segretario generale Antonio Guterres.

“Ho visto i confini dell’Uganda, ho visto le porte aperte del popolo ugandese, ho visto aprirsi il cuore del popolo ugandese. Ma al mondo non tutte le porte sono aperte. Non tutti i rifugiati sono accettati, alcuni sono rifiutati e a volte anche in paesi molto più ricchi dell’Uganda. Bisogna prendere questo caso come esempio e dire con chiarezza che la comunità internazionale deve riunirsi e ristabilire l’integrità del regime di protezione dei rifugiati in tutto il mondo”, ha detto Antonio Guterres.

More than 1m people have fled South Sudan; biggest human exodus on the African continent since the Rwandan genocide https://t.co/hFvokDv9wd

— António Guterres (@antonioguterres) 23 giugno 2017

Antonio Guterres ha visitato il campo profughi di Imvepi, nell’Uganda settentrionale. Questo campo, aperto a febbraio scorso, ospita circa 120 mila persone ed è la prima tappa dei sud-sudanesi dopo aver superato il confine, in fuga da un Paese flagellato da quattro anni di violenze. In un anno secondo l’Onu i profughi sono più che raddoppiati nel paese, passando da 500mila a quasi 1 milione e 300mila. L’Uganda è il terzo Paese al mondo per numero di rifugiati.

Sono pari a 358 milioni di dollari i fondi raccolti finora dai paesi donatori. La maggior parte dei contributi proviene dall’Unione europea. Per far fronte alla crisi, le Nazioni Unite sperano di raccogliere almeno due miliardi di dollari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Uganda: povera ma accogliente per i migranti

Aumenta il bilancio del massacro nella scuola in Uganda, al confine con il Congo: le vittime sono 42

Attacco islamista in Uganda, recuperati i corpi di 41 persone