EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Francia, si dimette il Ministro della Giustizia

Francia, si dimette il Ministro della Giustizia
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il MoDem. alleato di Macron nel successo elettorale, ritira i suoi esponenti dal Governo

PUBBLICITÀ

Il Ministro della Giustizia francese, Francois Bayrou, si è dimesso dall’incarico.

Il Movimento democratico, alleato del partito del Presidente Macron nella recente vittoria elettorale, ha deciso di ritirare i suoi esponenti dal Governo, in attesa dell’annuncio di una nuova squadra di Ministri nell’arco della quale dovrebbero figurare loro possibili sostituti.

Dopo le dimissioni del Ministro della Difesa, Sylvie Goulard, dunque, stessa sorte è toccata al braccio destro di Bayrou, il Ministro degli Affari Europei, Marielle de Sarnez.

Le motivazioni sono da ricercarsi nel fatto che il Movimento, nella scorsa legislatura, non aveva Deputati nazionali, ma solo Eurodeputati, ciononostante gli assistenti parlamentari venivano fatti lavorare a Parigi per il partito.

Grazie all’alleanza con Macron, il MoDem nelle elezioni della scorsa domenica ha conquistato 42 seggi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, rimpasto di governo, fuori Pap Ndiaye dentro Gabriel Attal. Ecco cosa è cambiato

Irlanda, migranti: richiedi asilo e finisci in tenda, "condizioni disumane" secondo l'opposizione

I Repubblicani designano Scalise come Speaker della Camera a stelle e strisce