EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Grecia: addio a Constantine Mitsotakis

Grecia: addio a Constantine Mitsotakis
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Anticipando i tempi, nel 1994 aveva parlato di misure di austerity

PUBBLICITÀ

Cerimonia funebre in Grecia per l’ex primo ministro conservatore Constantine Mitsotakis, scomparso lunedì a 98 anni. Il rito, con tutti gli onori riservati a un premier in carica, si è svolto nella Cattedrale metropolitana dell’annunciazione di Atene.
Mitsotakis, padre dell’attuale leader dell’opposizione Kyriakos e protagonista della vita politica del Paese per più di 50 anni, era stato uno dei primi a chiedere misure di austerità per risanare le finanze greche.
A rendergli omaggio anche il presidente della repubblica Prokopis Pavlopoulos, il presidente della Repubblica di Cipro Nikos Anastasiadis e il premier Alexis Tsipras.

In tanti hanno affrontato lunghe code per poter dare un ultimo saluto al leader politico.

Tra le persone presenti due, intervistate dalla nostra corrispondente, hanno sottolineato che se la Grecia vent’anni fa avesse seguito la ‘ricetta’ di Mitsotakis ora non si troverebbe nelle disastrose condizioni economiche in cui versa.

Foteini Doulgeri, euronews: “L’intero mondo politico greco e molti cittadini sono venuti nella cattedrale di Atene per salutare e omaggiare con un fiore Konstantinos Mitsotakis. Ma i funerali si svolgeranno a Creta a La Canea, sua città natale”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia: è morto l'ex premier Mitsotakis

Grecia: cosa pensano gli abitanti dell'isola di Milos delle elezioni europee

Elezioni europee, i conservatori moderati greci in testa nei sondaggi