Pyeongchang 2018: si tenta il tutto per tutto per avere le star dell'NHL

Pyeongchang 2018: si tenta il tutto per tutto per avere le star dell'NHL
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Ai Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang il prossimo anno potrebbero esserci anche le stelle della National Hockey League (NHL).

PUBBLICITÀ

Ai Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang il prossimo anno potrebbero esserci anche le stelle della National Hockey League (NHL). La Federazione internazionale di hockey su ghiaccio (IIHF) si è infatti detta pronta a coprire le spese di viaggio e le assicurazioni dei giocatori della NHL, perché possano partecipare all’evento in Corea del Sud, quindi circa 18 milioni di euro.

La loro presenza, però non è ancora certa, visto che le franchigie nordamericane chiedono altre garanzie commerciali, a causa delle ripercussioni sul calendario della prossima stagione, qualora si dovesse andare in pausa per quasi tre settimane.

Nelle ultime cinque Olimpiadi era stato il Comitato Olimpico Internazionale a coprire i costi. L’organismo con sede a Losanna ha già annunciato però che non lo farà per il 2018.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La rinascita dell'hockey su ghiaccio in Uzbekistan

Costi in aumento e poca neve: le Olimpiadi invernali sono condannate?

Judo, Tashkent Grand Slam: argento per Giorgia Stangherlin, quattro ori giapponesi e tre uzbeki