Calcio: in Africa cambio al vertice dopo 29 anni, Ahmed Ahmed nuovo Presidente Caf

Calcio: in Africa cambio al vertice dopo 29 anni, Ahmed Ahmed nuovo Presidente Caf
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Presidente della Federazione Calcio del Madagascar, Ahmed Ahmed, è il nuovo Presidente della Caf.

PUBBLICITÀ

Il Presidente della Federazione Calcio del Madagascar, Ahmed Ahmed, è il nuovo Presidente della Caf.

Il cambio al vertice della Confederazione calcistica africana arriva dopo i 29 anni di governo di Issa Hayatou, in carica dal 1988.

Al Congresso di Addis Abeba, in Etiopia, Ahmed ha ottenuto 34 preferenze su 54. Solo 20 voti per Hayatou che mantiene, però, la presidenza della Federazione camerunese.

Ahmed, 57 anni, ex calciatore ed allenatore, ex ministro della Pesca del Madagascar, è Presidente della federazione calcio malgascia dal 2003. Resterà in carica fino al 2021 e ha promesso di introdurre un nuovo codice etico.

Il Congresso della Caf ha anche approvato, all’unanimità, l’ingresso di Zanzibar nella Confederazione: l’isola potrà competere nel calcio internazionale pur essendo parte della Tanzania. La Caf, ora, ha lo stesso numero di membri della Uefa.

Dopo 29 anni finisce il regno del controverso Issa Hayatou alla testa della CAF, la Federcalcio africana. Battuto da Ahmed, dal Madagascar

— Tancredi Palmeri (@tancredipalmeri) March 16, 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Wimbledon: la tennista tunisina Ons Jabeur ha già fatto la storia

Sud Sudan, il riscatto delle donne passa da un pallone

Coppa d'Africa: il Senegal vince la finale (ai rigori) contro l'Egitto