EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Usa: dimissioni Flynn, per il Cremlino "un affare interno degli Stati Uniti"

Usa: dimissioni Flynn, per il Cremlino "un affare interno degli Stati Uniti"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il consigliere per la sicurezza nazionale Michael Flynn è il primo membro di alto profilo dell’amministrazione Trump a dimettersi, neppure un mese dopo l’investitura del miliardario a presidente degli

PUBBLICITÀ

Il consigliere per la sicurezza nazionale Michael Flynn è il primo membro di alto profilo dell’amministrazione Trump a dimettersi, neppure un mese dopo l’investitura del miliardario a presidente degli Stati Uniti.

Flynn ha ammesso di aver fornito informazioni incomplete al vicepresidente Mike Pence sulle conversazioni avute a dicembre con l’ambasciatore russo negli Stati Uniti.

Flynn avrebbe parlato delle sanzioni dell’amministrazione uscente contro Mosca, garantendo che le relazioni fra i due Paesi sarebbero migliorate dal 20 gennaio.

“Un affare interno agli Stati Uniti” ha commentato il Cremlino, mentre per Leonid Slutsky, presidente della commissione affari esteri della Duma, Flynn è stato costretto a scrivere la lettera di dimissioni: “Non escludo la possibilità che prima o poi Flynn compaia di nuovo nell’amministrazione statunitense e che l’obiettivo sia creare l’impressione nell’opinione pubblica e nell’establishment politico che la Russia resti un avversario strategico”.

Inoltre, secondo la stampa statunitense, lo scorso mese è stata l’allora ministra della Giustizia ad interim Sally Yates a prevenire Trump delle informazioni incorrette di Flynn, sostenendo che questi rischiasse di farsi ricattare dalla Russia.

Justice Department warned White House that Flynn could be vulnerable to Russian blackmail, officials say https://t.co/Q40Vvdu73v

— Washington Post (@washingtonpost) 14 février 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: "E' ricattabile dalla Russia", si dimette Flynn

Stati Uniti, Steve Bannon dovrà essere incarcerato entro l'1 luglio

Trump colpevole per i pagamenti a Stormy Daniels: prima condanna a un ex presidente, pena a luglio