Incidente aereo in Russia: decimato Coro Armata Rossa, Putin "lutto nazionale"

Incidente aereo in Russia: decimato Coro Armata Rossa, Putin "lutto nazionale"
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Giornata di lutto nazionale domani in Russia, mentre a Mosca si riempie di fiori l’ingresso del quartier generale del Coro dell’Armata Rossa.

PUBBLICITÀ

Giornata di lutto nazionale domani in Russia, mentre a Mosca si riempie di fiori l’ingresso del quartier generale del Coro dell’Armata Rossa.

Solo 3 componenti del Coro sono sopravvissuti. Non sono partiti per motivi familiari.

L’aereo caduto era un Tupolev del 1983 con quasi 6.700 ore di volo. Era stato revisionato nel settembre scorso.

Nel 2004, il Coro si esibì in Vaticano e nel 2013 accompagnò Toto Cutugno al Festival di Sanremo.

“Esprimo le mie più profonde condoglianze alle famiglie dei nostri connazionali che hanno perso la vita nel Mar Nero – ha detto il Presidente russo, Vladimir Putin – Un Comitato speciale, guidato dal Ministro dei Trasporti, sta già indagando sulle circostanzeche hanno provocato l’incidente. Sarà fatto tutto il possibile per sostenere le famiglie delle vittime. Domani tutta la Russia osserverà una giornata di lutto nazionale”.

Russian Anthem (75th anniversary of legendary WWII parade) https://t.co/A9jYlAo8pV via YouTube</a></p>&mdash; Billy Andrews (LetchikSnayper) December 22, 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Incidente aereo in Russia, sul Tupolev viaggiavano anche 9 giornalisti

Russia: Navalny, nuove accuse da parte della Procura

Per l'intelligence americana l'aereo di Prigozhin sarebbe stato abbattuto