ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Usa. "Milioni di voti illegali": Trump torna su Twitter ed è polemica

euronews_icons_loading
Usa. "Milioni di voti illegali": Trump torna su Twitter ed è polemica
Dimensioni di testo Aa Aa

Il discorso improntato all’unità nazionale e alla ricomposizione delle ferite di una campagna elettorale lacerante sembra preistoria, nonostante sia di pochi giorni fa. Il Presidente eletto Donald Trump torna ad usare la sua arma preferita, Twitter, e lo fa per rivendicare la vittoria anche nel voto popolare se si tiene conto, ha scritto, “dei milioni di persone che hanno votato illegalmente”. Hillary Clinton ha ottenuto più di 2 milioni di voti più di Trump, secondo il conteggio ufficiale. Diversi esperti, informatici e giuristi hanno sollevato dubbi su possibili irregolarità nel conteggio che ha portato Trump a vincere le elezioni. La squadra della Clinton appoggia l’iniziativa della candidata dei Verdi Jill Stein per un riconteggio in Wisconsin, rivelatosi uno Stato cruciale per la vittoria di Trump.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.