EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Belgio. Corteo contro l'austerità

Belgio. Corteo contro l'austerità
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In piazza i lavoratori sociali, della sanità e della cultura

PUBBLICITÀ

In Belgio non si placa la protesta del settore sociale, sanitario e della cultura contro i tagli previsti dal piano di austerità.

Ventimila persone hanno manifestato a Bruxelles, principale obiettivo delle rimostranze è il ministro della sanità Maggie De Block.

Dice una scioperante:

Viste le condizioni di lavoro nelle case di riposo, i bassi salari, le misure proposte da Maggie, è inevitabile scendere in piazza.

E un altro aggiunge:

L’accordo toccherà i salari e le condizioni di lavoro. Non è accettabile che, nelle case di riposo, una singola lavoratrice debba mettere al letto e far alzare la mattina 16 residenti, il tutto da sola.

I sindacati contestano le misure di austerità, chiedono un miglioramento delle condizioni di lavoro e l’apertura di un tavolo negoziale con il governo.

Devant le bâtiment du gouvernement flamand, les manifestants #NonMarchand se font plus bruyants lesoir</a> <a href="https://t.co/1uYf2AEVE1">pic.twitter.com/1uYf2AEVE1</a></p>&mdash; Thomas Casavecchia (thomas_casa) 24 novembre 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste degli agricoltori a Bruxelles, trattori e roghi nel Quartiere europeo

A Bruxelles da tutta Europa per dire no alle misure di austerità

Glifosato, le ombre dietro al rinnovo dell'Ue per l'utilizzo del pesticida