EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Trump negli Usa: lascia coordinatore delle agenzie antispionaggio

Trump negli Usa: lascia coordinatore delle agenzie antispionaggio
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si è dimesso il generale James Clapper, direttore del National Intelligence, coordinatore delle 16 agenzie di spionaggio Usa, incluse National Security Agency, Cia e…

PUBBLICITÀ

Si è dimesso il generale James Clapper, direttore del National Intelligence, coordinatore delle 16 agenzie di spionaggio Usa, incluse National Security Agency, Cia e Fbi. Le dimissioni arrivano mentre il presidente eletto Donald Trump prepara la sua squadra di governo. Nei mesi scorsi è stato Clapper a dare le informative top secret sugli hacker russi sino al ruolo che avrebbe giocato Vladimir Putin. Va detto però che, solitamente, i vertici delle agenzie federali dell’amministrazione uscente si dimettono dopo le elezioni presidenziali, anche perché alla base dei loro incarichi c‘è un rapporto fiduciario.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, condannato il figlio di Biden Hunter: "Rispetto la giustizia" dice il presidente Usa

Trump colpevole per i pagamenti a Stormy Daniels: prima condanna a un ex presidente, pena a luglio

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"