Mozambico: almeno 73 vittime per l'esplosione accidentale di un'autocisterna

Mozambico: almeno 73 vittime per l'esplosione accidentale di un'autocisterna
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Almeno 73 vittime e 110 feriti in Mozambico a causa dell’esplosione accidentale di un’autocisterna carica di benzina che si era rovesciata sulla strada.

PUBBLICITÀ

Almeno 73 vittime e 110 feriti in Mozambico a causa dell’esplosione accidentale di un’autocisterna carica di benzina che si era rovesciata sulla strada. L’incidente è avvenuto quando centinaia di persone hanno tentato di rubare il carburante. L’esplosione si è verificata a Caphiridzange, un piccolo villaggio nell’ovest del Mozambico non lontano dal confine con il Malawi, dov’era diretta l’autocisterna, proveniente dal porto di Beira.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Morte Navalny: il mondo ricorda il dissidente, quasi 400 arresti in Russia

Kenya, l'atleta Kelvin Kiptum muore in un incidente stradale: suo il record mondiale nella Maratona

Germania: è morto Franz Beckenbauer leggenda del calcio tedesco