EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Germania terrorismo: a due settimane dai fatti, Daesh rivendica omicidio di Amburgo

Germania terrorismo: a due settimane dai fatti, Daesh rivendica omicidio di Amburgo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ci sono volute due settimane, ma Amaq, l’agenzia di stampa dello Stato Islamico, ha rivendicato in arabo e inglese un attacco avvenuto il 16 ottobre ad Amburgo.

PUBBLICITÀ

Ci sono volute due settimane, ma Amaq, l’agenzia di stampa dello Stato Islamico, ha rivendicato in arabo e inglese un attacco avvenuto il 16 ottobre ad Amburgo.

È stato allora che un ragazzino è stato selvaggiamente accoltellato da un giovane fra i venti e i venticinque anni che poi si sarebbe dato alla fuga. La vittima era sul lungofiume, accompagnato da una coetanea che è stata spinta in acqua. È illesa ed era stata lei a chiamare la polizia. Il ragazzo aggredito è morto per le ferite riportate.

Amaq ha descritto l’attacco, operato da un soldato dello stato islamico, come una rappresaglia verso un Paese partecipe della coalizione anti-Isil in Iraq e Siria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stazione Colonia, si indaga su possibile matrice terroristica

Euro 2024: date, gruppi e favoriti del campionato al via oggi

Germania: allerta ai massimi livelli in vista degli Euro 2024