Calcio: Lippi nuovo ct della Cina, 20 milioni di euro all'anno per l'italiano

Calcio: Lippi nuovo ct della Cina, 20 milioni di euro all'anno per l'italiano
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Marcello Lippi torna in panchina.

PUBBLICITÀ

Marcello Lippi torna in panchina. L’ex ct della nazionale azzurra è il nuovo allenatore della Cina. Il 68enne toscano ha firmato con la selezione asiatica un contratto biennale da 20 milioni di euro a stagione, andando a prendere il posto del dimissionario Gao Hongbo.

Il tecnico, Campione del Mondo nel 2006, torna quindi in terra cinese, dopo l’esperienza con il Guangzhou Evergrande, il club con il quale ha conquistato tre campionati, una coppa di Cina e la Champions League Asiatica. L’obiettivo è far risplender una nazionale che finora, nelle qualificazioni ai Mondiali del 2018, ha incassato 3 sconfitte consecutive, su quattro incontri disputati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Buffon gira pagina, addio al calcio giocato

Champions League: "Andiamo a Istanbul!", cantano i tifosi dell'Inter. Milan eliminato nell'Euroderby

Australian Open: Sinner batte Djokovic e vola in finale, prima volta per un italiano